• Via Giuseppe Ugolini 11, 20125 Milano
  • +39 02.49.750.340

BMW Z3 M 3.2 24V cat Roadster

anno 1998
€37 000

BMW Z3 M 3.2 24V cat Roadster

BMW Z3 M 3.2 24V cat Roadster

Dati Principali

Marca BMW Z3 M
Modello 3.2 24V cat Roadster

CARROZZERIA

Carrozzeria Cabrio
Numero porte 2
Numero posti 2

MOTORE

Motore 6 cilindri in linea
Cilindrata 3.201 cm
Alimentazione Benzina
Potenza max/regime 177 kW (241 CV)
Peso a vuoto 1.425 kg
Coppia massima 350 Nm
Trazione Posteriore
Cambio Manuale
Marce 6

CONSUMI

Urbano 16,6 l/100 km
Extraurbano  7,9 l/100 km
Misto 11 l/100 km

Descrizione

    • ESTERNO: ARGENTO
    • INTERNO: PELLE NERA

     

  • CONDIZIONI IMPECCABILI
  • INTERNI COME NUOVI
  • CAPOTE ELETTRICA
  • CERCHI 17″
  • LUNOTTO POSTERIORE NUOVO
  • GOMME NUOVE
  • CARICATORE CD ALPINE

Storia della BMW Z3 M

La Z3 è una vettura sportiva a due posti prodotta dalla casa automobilistica tedesca BMW dal 1996 al 2002. È stata proposta sia come roadster sia come coupé.
Presentata dapprima con carrozzeria aperta, la Z3 fu la prima roadster moderna del mercato di massa prodotta dalla Casa bavarese, come anche il primo modello della casa tedesca a essere assemblato negli Stati Uniti: veniva infatti costruita e assemblata a Spartanburg, nella Carolina del Sud. Fu introdotta nel 1995, poco dopo essere stata utilizzata a scopo di lancio nel film di James Bond GoldenEye. Furono prodotte alcune varianti dell’autovettura, inclusa la versione coupé nel 1999. Il suo ritiro dal mercato avvenne nel 2002, anno in cui fu sostituita dalla BMW Z4.

Oltre ai modelli a quattro e sei cilindri, la Z3 è stata proposta anche in due varianti M: M roadster e M coupé, con il potente motore 3.2 della M3
Motore anteriore a trazione posteriore, passo lungo e posizione di guida abbassata, sono elementi che, in abbinamento alla taratura rigida dell’assetto hanno garantito il buon successo del modello.

La Z3 roadster offriva protezione sistematica[3] ai propri passeggeri grazie alla scocca rigida con zone di cedimento a deformazione programmata, protezione antiurto laterale incorporata e airbag di serie per guidatore e passeggero (optional quelli laterali).
Le strutture tubolari multiple nei montanti anteriori e i tubi di supporto verticali con fissaggio incorporato dietro i sedili per le cinture di sicurezza, contribuiscono a realizzare il massimo grado di sicurezza passiva.

La versione americana della Z3M viene equipaggiata con il motore S52B32 di 3.152 cc e 176 kW poiché l’S50B32 risultava, per le specifiche USA, troppo inquinante.
Importante è la gestione elettronica del propulsore, che calcola istantaneamente le migliori condizioni di funzionamento del motore a tutto vantaggio dei consumi.

Informazioni di Contatto

Sei interessato a questo veicolo? Richiedi informazioni.

Il tuo nome (*)
La tua email (*)
Veicolo di interesse(*)
Il tuo messaggio

(*) campi obbligatori